giovedì 25 aprile 2013

Insalata di orzo e moscardini con verdure croccanti















Ingredienti:


  • 3 polipi moscardini per un peso di circa 800gr.
  • 200gr di orzo perlato
  • 3 coste di sedano abbastanza grandi
  • tre carote
  • aglio e prezzemolo tritati finemente
  • olio extravergine di oliva
  • un limone
  • sale



Per prima cosa mettete l'orzo a bagno in acqua fredda per circa un'ora, nel frattempo eviscerate i moscardini lavateli e metteteli in pentola a pressione con acqua fredda, salate, chiudete con il coperchio, mettete sul fuoco e aspettate il fischio della valvola, da li aspettate 20 minuti e poi spegnete il fornello; lasciate la pentola chiusa per altri 20 minuti in modo che il polipo continui a cucinare.
Mentre il polipo cucina preparate le verdure; mettete sul fuoco una pentola di acqua salata con uno spicchio di limone; pulite e lavate il sedano e la carota e tagliateli a dadini e versateli nell'acqua bollente per una trentina di secondi, scolate senza gettare l'acqua di cottura e versateli subito in una ciotola con acqua fredda (eventualmente anche con qualche cubetto di ghiaccio) in modo da fermare subito la cottura e lasciare le verdure croccanti e dal colore vivace e mettete a scolare. Ora lessate l'orzo nella stessa acqua delle verdure per circa mezzora, scolatelo e fatelo passare sotto l'acqua corrente per farlo freddare. 
A questo punto anche i moscardini saranno pronti, Aprite la pentola a pressione, scolateli e passateli sotto l'acqua corrente e aiutandovi con le mani togliete la pelle che verrà via in un attimo, tritateli a dadini e metteteli in un insalatiera, aggiungete tutti gli altri ingredienti, condite con limone olio evo, sale e il trito di aglio e prezzemolo. E' buona sia a temperatura ambiente che tiepida, va molto bene per un pranzo estivo, magari al mare o anche come antipasto in piccole quantità .

Se non siete capaci di eviscerare i moscardini fatevelo fare dal pescivendolo, ci metterà un secondo, e se non avete la pentola a pressione i tempi di cottura dei moscardini e dei polipi in genere è su per giù questo: mettere i molluschi in acqua fredda, portare a bollore per 40 minuti, spegnere il fuoco e lasciare freddare nella sua acqua per almeno 20 minuti, ma è tutto relativo alla grandezza e alla durezza degli animali.

Dovete considerare che il peso dei moscardini una volta puliti e cotti rimane circa un terzo del suo peso iniziale, questo vale per tutti i polipi e anche per le seppie fresche, quindi quando li acquistate dovete tenere in considerazione anche questo fatto.

Buon appetito e buon 25 aprile a tutti!
   


11 commenti:

  1. Ciao, eccomi tra i tuoi lettori. Questa insalatina mi fa venir fame anche se ho già cenato. Se ti va passa da me. A presto
    Manoela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mnoela ben arrivata! mi fa piacere che ti piaccia la ricetta, passerò da te, ciao ciao

      Elimina
  2. Ciao carino il tuo blog e il nome mi piace molto orginale!!! Ottima questa insalata d orzo e pesce anche perchè l'orzo si abbina davvero bene a questi piatti!!! Ti seguo con piacere!!!Buona notte e a presto se ti va passa a trovarmi!!

    RispondiElimina
  3. Grazie,sono molto felice che ti piaccia! Però il merito per il nome e la grafica va tutto alla fantasia dei miei figli...Io mi occupo principalmente del lato culinario (si fa per dire)Che poi faccio testare, logicamente, a loro per primi e ovviamente a mio marito. Passerò volentieri, ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Buonissimo questo piatto!!! Mi unisco ai tuo lettori, se ti va passa a trovarmi! A presto,

    RispondiElimina
  5. che buono! io adoro sia i moscardini che l'orzo ... gnam gnam :)
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  6. Grazie Carla! Ciao a presto anche per te!

    RispondiElimina