lunedì 8 aprile 2013

Biscotti al rosso conero

Ingredienti:
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 1 bicchiere di olio di semi di mais
  • 25gr. di semi di anice
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • farina quanto basta




In una ciotola mettete il vino, lo zucchero, l'olio e i semi di anice; girate il liquido con un cucchiaio e aggiungete la farina poca alla volta e il lievito. Quando l'impasto sarà diventato omogeneo e liscio tanto da poterlo lavorare con le mani versatelo sulla spianatoia e continuate ad impastare aggiungendo altra farina se serve ma  non deve risultare troppo duro. Qui non ho messo il peso della farina perché è direttamente proporzionale alla grandezza dei bicchieri che userete per misurare i liquidi. Formate con l'impasto delle ciambelline  passatele  poi nello zucchero e mettetele su una lastra con carta da forno e infornate a 200gr. per circa 20 minuti . Con questa quantità ne vengono circa tre infornate.

Ho usato il Rosso Conero che è il buon vino che si produce dalle mie parti, ai piedi del Monte Conero, ma naturalmente va bene qualsiasi altro vino rosso o anche bianco se preferite a patto che poi lo usiate per inzuppare i biscotti in compagnia dei vostri amici, sono veramente buoni e quello che è peggio uno tira l'altro.


4 commenti:

  1. Bella ricetta. Non li avevo mai sentiti dire ma mi ispirano parecchio. grazie, lucia

    RispondiElimina
  2. queste ciambelline sono molto buone, io le faccio con il vino bianco.
    E' un dolce semplice da fare e sempre apprezzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero hai ragione e sono anche abbastanza rapide da fare,quelle che rimangono le metto dentro un barattolo e si mantengono molto tempo, da usare quando voglio

      Elimina