mercoledì 19 giugno 2013

Insalata di mare

Ancora piatti estivi! L'insalata di mare! Ma è anche un ottimo antipasto nei pranzi a base di pesce per tutto il resto dell'anno. Questa versione è molto fresca perché le verdure usate sono crude, ma vi dico la verità, io a volte la uso per condire del riso freddo, con l'aggiunta magari di una scatoletta di tonno sottolio e così ho pronto un piatto unico da portare magari al mare. Eccovi la ricetta!

Ingredienti:
  • una seppia pulita
  • un polipo moscardino eviscerato
  • 600gr. di cozze (io mosciolo di Portonovo)
  • circa 300gr. di code di mazzancolle
  • 2 carote
  • un cuore di sedano comprese le foglioline tenere
  • due limoni
  • una manciata di olive nere denocciolate
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Da primo mettete a lessare il polipo (come spiegato nell'insalata di orzo) per 40 minuti dall'inizio della bollitura in pentola normale, oppure 20 in pentola a pressione, l'importante è lasciarlo freddare nella sua acqua per farlo ammorbidire,una volta trascorso il tempo necessario toglietelo dalla pentola e toglietegli la pelle sotto il rubinetto dell'acqua corrente. Poi mettere su un'altra pentola con acqua, mezzo limone spremuto e sale, lessateci la seppia, mi raccomando aggiungete la seppia sempre da acqua fredda, e calcolate dall'inizio della bollitura circa mezzora. Una volta cotta toglietela dall'acqua e nella stessa versateci i gamberetti che avrete prima sgusciato e con l'aiuto di un coltellino appuntito, avrete tolto il filino nero che hanno sul dorso, questi necessitano solo pochi minuti di cottura, direi che due o tre siano sufficienti altrimenti diventano troppo duri. Ora passate ai moscioli, lavateli, raschiateli e togliete lo stoppino, metteteli in una pentola senza acqua e con il coperchio e fateli aprire, sgusciateli e metteteli da parte a freddare assieme a tutti gli altri ingredienti.
Tagliate la seppia e il polipo a listarelle sottili e i gamberi  in due tre pezzi, tritate il sedano e la carota e riducete a rondelle le olive, versate il tutto in una ciotola e condite il tutto con abbondate succo di limone sale e olio extravergine di oliva (si lo so il termine "evo" è molto più pratico, ma mi piace chiamare le cose con il loro nome), lasciare riposare in frigo per alcune ore e buon appetito!






Seguimi anche su Facebook!
Clicca qui sotto

5 commenti:

  1. Che buona l'insalata di mare! Non l'ho mai cucinata a casa ma è spesso un must al ristorante!
    La proverò con la tua ricetta e ti farò sapere :)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando fammi sapere!Ciao a presto!

      Elimina
  2. Lorella......mi sta venendo l'acquolina in bocca... nonostante siano solo le 16.20........... Grazie per averla condivisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Marina per la visita! A presto!

      Elimina
  3. Ottima questa insalata, da provare sicuramente. Ciao

    RispondiElimina